La logistica non va mai in vacanza, ci pensano le app

C’è il bisogno di soluzioni all'avanguardia che combinino, quindi, innovazione, nuove tecnologie e funzionalità. Il messaggio da diffondere è che i software possono risolvere vecchi problemi e offrire possibilità prima sconosciute, che diano controllo, sicurezza e risparmio. Anche settori di grandi dimensioni, come il mondo dell’autotrasporto e della logistica, possono essere racchiusi e gestiti in una “piccola” app su uno smartphone, a portata di mano.

Logistica Portuale: Venezia grande hub per l’agroalimentare

La posizione strategica dell’hub ha reso vantaggioso operativamente ed economicamente scegliere Venezia come punto di approdo per chi importa ed esporta dall’Argentina. Con la nave cargo chiamata Bjorg, Venezia riceverà un carico di limoni dall'Argentina del produttore San Miguel, uno dei più importanti esponenti sudamericani del settore dell'ortofrutta.

La logistica a disposizione della salute

L’aumento di richiesta riguarderà principalmente farmaci speciali e prodotti biologici, che si prevede possa addirittura quadruplicare. Proprio la natura di questi prodotti, a temperatura controllata, richiede una maggior cura e riguardi nell’intero processo logistico e di distribuzione.

Logistica portuale, le previsioni per il futuro

Il miglior hub portuale per ora pare essere quello di Livorno. Nel porto toscano il traffico di container è cresciuto più del 30%, portando avanti un’onda positiva iniziata a fine 2014, conseguenza diretta del piano strategico messo a punto per l’ampliamento dello scalo. Un progetto riuscito e che ha riportato tante compagnie di grandi armatori nello scalo, grande punto di partenza per le merci verso le città statunitensi.

A far compagnia al porto toscano sul podio dei migliori, troviamo Venezia con un miglioramento del 18,8% e Ravenna con il suo +14%.

In arrivo un nuovo pallet ecologico

Il pallet, per chi fosse un po’ estraneo al mondo della logistica, è la classica pedana o attrezzatura utilizzata per l'appoggio dei materiali destinati ad essere immagazzinati in aziende o trasportati con vari mezzi di trasporto. Può essere visto come una specie di collante fra produzione e logistica.

Come cambia il packaging con il commercio online

Se gli impatti ambientali considerati erano connessi al fattore filiera distributiva, che in questo modo era accorciata rispetto al retail tradizionale, adesso c’è bisogno di una rivalutazione e di un approccio più eco sostenibile per quando riguarda l’imballaggio. Soprattutto per quanto concerne il settore fashion, la differenza tra packaging retail e quello online è nettissima.

L’Italia disconnessa: come migliorare l’Italia dell’autotrasporto

Nonostante la prospettiva di crescita prevista nel 2016, il trasporto merci è afflitto da tanti problemi, uno tra tutti è la concorrenza, poco leale, degli operatori dell’est Europa che, tra 2003 e 2013, hanno visto crescere del 600% le quota di merci trasportate in Italia, fino a rappresentare ora una quota del 47% del totale.

Come far riprendere il settore?

Sono cinque le proposte elaborate da Confcommercio per stimolare la ripresa del settore e contrastare questa perdurante situazione di difficoltà.

Pages

Chi Siamo

I servizi di logistica provvedono a soddisfare le esigenze delle aziende nell'ambito del trasporto e della gestione dei magazzini, offrendo soluzioni adeguate in grado di migliorare e ottimizzare l'intera catena di approvvigionamento.