L'evoluzione della logistica nel tempo

L'evoluzione della logistica nel tempo

Per capire quanto la logistica si sia sviluppata e migliorata nel corso degli ultimi anni dobbiamo intendere bene la sua funzione: la logistica è l’organizzazione gestionale e strategica di flussi di materiali e delle relative informazioni dai produttori ai fornitori fino alla consegna dei prodotti ai clienti e tutto quello che riguarda il servizio post-vendita.

Le origini della logistica

È evidente che in un epoca di mercato globale e grandi scambi commerciali come la nostra questa materia sia ormai oggetto di studio e di continui miglioramenti. Ma le origini della logistica affondano nella storia antica e nelle campagne militari, infatti era considerata una parte delle attività degli eserciti in guerra che regolava gli approvvigionamenti di cibo, armi e si occupava dei bisogni dei militari di stanza negli accampamenti.

Alessandro il Grande e Giulio Cesare stessi non avrebbero riportato le grandi vittorie che conseguirono nei campi di battaglia senza una adeguata organizzazione che fosse in grado di gestire le derrate, le munizioni e che coordinasse gli ospedali da campo durante le lunghe campagne militari.

I primi del Novecento

La logistica si trasformò dopo la II Guerra Mondiale entrando di fatto nella organizzazione del settore economico e industriale. Solo negli anni ’80 si giunse ad un concetto di gestione dei materiali, inteso come il modo più corretto per gestire l’acquisizione, gestione e movimentazione di tutti i materiali necessari alle aziende per produrre o vendere a loro volta.

La Logistica oggi

Con la nascita del concetto di supply chain siamo al concetto moderno di logistica: tutte le fasi del processo produttivo assumono sempre più una posizione centrale nella azienda. Si sviluppa quindi un business nel fornire prodotti, servizi ed informazioni destinati al consumatore che determina un cambiamento concettuale della logistica: si passa da una funzione di aiuto organizzativo in determinate situazioni ad una funzione strategica per lo sviluppo delle singole aziende.

Negli ultimi anni si è giunti infine al concetto di outsourcing delle attività di trasporto e  movimentazione delle merci in modo da affidare a terzi la gestione di questo settore. La decisione di affidare ad altre società la gestione del magazzino e la distribuzione delle merci può infatti risultare vincente se si vuole concentrare le proprie attenzioni sul core business per minimizzare i costi e migliorare le prestazioni dell’azienda in termini di qualità del servizio reso.

Contatti