La logistica dei prodotti Hi-Tech

Ma anche il magazzino in sé deve essere ben organizzato, quindi serve un adeguato utilizzo degli spazi fisici dell’azienda e una giusta organizzazione degli spazi di magazzino.

Come servizi base non possono mancare:

  • Scarico/carico dei beni

  • Stoccaggio e movimentazione in magazzino

  • Imballaggio/disimballaggio

  • Assemblaggio e sub-assemblaggio

  • Etichettatura

  • Gestione dello smaltimento del rifiuto generato

  • Compilazione ed emissioni documenti

XX° Global Logistics Expo Summit

Due giorni al Centro Congressi di Bologna con incontri one to one e un programma ricco di conferenze.

Un evento dedicato non a tutti ma riservato a funzionari, dirigenti e manager del settore.

Conferenze e workshop serviranno per approfondire i vari argomenti con approfondimenti su case history aziendali.

Si terranno oltre 20 conferenze su importanti casi aziendali quali: Bayer, Bomi Italia, Coopbox, MW FEP, Kerakoll, Pitterello.

La logistica, le nuove tecnologie e internet

Come abbiamo sempre affermato in questa sede, il concetto moderno di logistica supera la tradizionale identificazione della logistica con la consegna della merce venduta per identificarsi con un processo di trasmissione fisica, cronologica ed integrata del bene fisico in sé ma soprattutto dell’informazione connessa. Da ciò si deduce, quindi, come Internet ed in generale le tecnologie digitali creino valore aggiunto per i clienti e dunque vantaggio competitivo per l’impresa.

Gestione delle Scorte

In entrambi i casi si tratta di situazioni aziendali patologiche (da un lato troppe scorte significa avere troppo invenduto, dall’altro avere poche scorte significa non riuscire a completare le commesse e non riuscire a rispettare le consegne) che vanno adeguatamente gestite tenendo conto delle caratteristiche del sistema produttivo ma anche del prodotto (è un prodotto deteriorabile o che “invecchia” subito?) e perché no dei mercati di sbocco.

La Logistica nel mondo Ecommerce

Si comprende quindi come questo nuovo modo di fare commercio si integra con la logistica, per quanto sia oramai acclarato che quest’ultima non riguardi più solo l’immagazzinamento o la distribuzione ma sia valore aggiunto al prodotto finale in virtù di un miglioramento del servizio reso al cliente.

L'organizzazione della logistica

Nelle organizzazioni più complesse al vertice troviamo un direttore della logistica che ha il compito, non certo semplice, di coordinare tutta la supply chain e quindi deve possedere elevate conoscenze tecniche ed amministrative ma altresì deve essere in grado di gestire le risorse umane.

Il capo ufficio gestione scorte è, invece, responsabile della gestione delle scorte dell’intera azienda. Quindi si occupa di assicurare qualità del servizio al cliente finale (quale cliente sarebbe soddisfatto ricevendo la merce in ritardo o danneggiata?).

Pages

Chi Siamo

I servizi di logistica provvedono a soddisfare le esigenze delle aziende nell'ambito del trasporto e della gestione dei magazzini, offrendo soluzioni adeguate in grado di migliorare e ottimizzare l'intera catena di approvvigionamento.